TaZmanian works

TaZmanian works

Taz Ŕ il titolo di una rubrica settimanale che Ŕ stata ospitata dal quotidiano l’UnitÓ dal dicembre 2001 sino al luglio 2003 nelle pagine Cultura (Orizzonti).
Si trattava una serie di pezzi brevi, spesso fortemente polemici o paradossali dedicati alla letteratura e alla poesia e a fenomeni ed eventi di portata pi¨ generale, tanto di costume, quanto politici.
Il titolo si riferiva sia alla celeberrima Temporary Autonome Zone di Hakim Bey, che - pi¨ prosaicamente ed ironicamente - a Taz, il mostro della Tasmania protagonista dei cartoni dei Looney Tunes.
In questa sezione del sito sono dunque raccolti tutti gli interventi ospitati nella rubrica de l’UnitÓ, insieme a molti altri, pubblicati da differenti media, su carta e digitali (Corriere della Sera, Repubblica, Liberazione, Garantista, Il Fatto Quotidiano, L’Ora di Palermo, Trib¨ Astratte, il manifesto, raisatZoom.it, ecc.) ed anche alcuni che, per ragioni varie, sono rimasti inediti, ma che ne condividono lo ’spirito’ e il timbro ’petroso’.

Per facilitare la consultazione, il materiale Ŕ stato organizzato in 3 sotto-sezioni, dedicate rispettivamente a Letteratura e arti, Politica e movimenti e Costume e societÓ.