Costume e societÓ

Costume e societÓ

Ogni poeta e ogni artista Ŕ parte di una comunitÓ. Deve osservarla, farne memoria, criticarla, analizzarla. Deve avere il coraggio di prendere distanza da essa, per guardarla di sbieco, senza mai strizzarle l’occhio.

Bisogna scendere dalla giostra, gli artisti per primi, per guardarla girare. Ma non bisogna mai pensare che l’arte e la poesia ci esimano dal prendere partito e dal dire ci˛ che - in quel momento - ci pare giusto che sia detto.